Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza esclusivamente cookies tecnici,
necessari al corretto funzionamento del sito,
non viene effettuata alcune forma di tracciamento dati.
Navigando sul sito del Liceo Einstein, accetti l'utilizzo dei cookie.
--- Qui maggiori informazioni sulla nostra cookie policy ---

              

Gemellaggi COMENIUS al Liceo Einstein di Palermo

La società moderna richiede ai giovani la capacità di orientarsi con facilità in un contesto di studio e di lavoro ampio: l’intera Europa.

Il nostro Liceo ha ormai una tradizione consolidata di progetti e attività di gemellaggio per favorire nei giovani la formazione di una mentalità più aperta e tollerante, ampliare gli orizzonti culturali, oltre a migliorare le proprie conoscenze di Lingua straniera, soprattutto l’Inglese.

Le occasioni di contatto con le scuole europee sono favorite da attività di gemellaggio virtuale e in presenza, e scambi di corrispondenza e materiale.

Fin dal 2008, nel nostro Istituto è attiva una funzione strumentale dedicata all’internazionalizzazione della scuola e allo sviluppo della cittadinanza europea, che si occupa di trovare e mantenere contatti con scuole in tutta l’Europa.

Nel corso degli anni sono stati realizzati i seguenti scambi:

2009-11: progetto Comenius con Olanda e Turchia sulle applicazioni nella vita quotidiana delle abilità e competenze acquisite nelle discipline scientifiche.

2010-12: progetto Comenius con Francia e Inghilterra sullo sviluppo sostenibile.

2011-2012: gemellaggio con Olanda e Turchia con la rappresentazione di miti sul mare.

2013-2015: progetto Comenius con Romania, Spagna, Germania, Regno Unito, Turchia e Croazia sullo studio di personalità rilevanti di questi Paesi in vari campi del sapere (Letteratura, Storia, Filosofia, Scienze…), nonché sulla vita e opinioni del cosiddetto “Uomo della Strada”

Dal 2012 al 2015: gemellaggi con l’Olanda su temi vari, rilevanti per la conoscenza del territorio e dei rapporti all’interno dell’Unione Europea

Ecco alcune foto e alcuni video prodotti dagli alunni sull'esperienza fatta:

 
VIDEO 
 
 

Numerosi sono anche gli scambi virtuali sostenuti dall’Unione Europea tramite la piattaforma eTwinning.

Le visite di scambio sono dei momenti molto ricchi dal punto di vista culturale e umano: gli alunni sono ospitati dalle famiglie dei loro compagni stranieri e per una settimana sono perfettamente integrati nella vita familiare e della comunità scolastica. Inoltre, nel corso della settimana vengono organizzati eventi culturali, visite guidate e momenti di aggregazione che la rendono davvero indimenticabile!

Gli alunni partecipanti ai gemellaggi sono preparati sia in orario curricolare che extracurriculare ad affrontare  gli argomenti e i temi culturali del progetto e a realizzare le attività degli scambi e i lavori da condividere con i partner stranieri.

Inoltre, il nostro istituto sta studiando e valutando la possibilità di costituire partenariati Erasmus+, nell’ottica di sviluppare progetti di studio che costituiscano elementi di valorizzazione delle potenzialità della nostra scuola, aperta ad offrire occasioni internazionali di confronto per lo sviluppo delle competenze di base di cittadinanza europea.